Muffato della villa

Villa Puri, Muffato della Villa


Scheda di degustazione

Descrizione: colore giallo paglierino tendente al dorato, ha profumo delicato ed inebriante di frutta matura e miele millefiori, al gusto è dolce con misura, modulato da vena sapido-minerale e gradevole amaricante. Per l'ottima tenuta aromatica, accompagna non soltanto dessert non troppo zuccherini, ma anche foie gras e formaggi con composta di frutta.
Zona di produzione: colline sul lago di Bolsena con esposizione sud-sudovest. Altitudine dai 350 mt. ai 450 mt. sul livello del mare.
Tipologia dei terreni: giacitura media collina, in pendenza verso il lago, in terreni di origine vulcanica ricchi di scheletro e tendenti allo scioglimento, e ricchi di potassio lentamente assimilabile.
Uvaggio: diversi cloni selezionati di moscatello autoctono della valle del lago di Bolsena oggetto di osservazione e studio.
Vendemmia: manuale e ritardata in più momenti a seconda dello sviluppo della muffa nobile e protratta fino a fine novembre.
Vinificazione: sulle bucce per una nottata e spremitura soffice.
Fermentazione: in acciaio inox alla temperatura di 18°.
Grado alcolico: 13.5%+1 secondo l'andamento stagionale.
Abbinamento: torta di pesche e mandorle, crostate alla ricotta e frutta, formaggi stagionati anche con leggera erborinatura.
Bottiglia: 0,500 lt.

Acquista: online tramite Avionblu oppure contattando il nostro Punto Vendita.